ALLEGRO MOLTO – a cura di EDOARDO FERRATI

CITTA’ METROPOLITANA: RIAPRONO DUE STORICHE RASSEGNE- In un periodo non certo facile per i professionisti che operano nel mondo dello spettacolo, le rassegne di ACCADEMIA DEL RICERCARE  e di ORGANALIA non si arrendono alla pandemia, ripartendo armate di fiducia e del consenso di un pubblico ormai fedele. Ambedue le rassegne hanno un titolo per ogni singolo concerto con una particolare attenzione per un repertorio non noto al grande pubblico. Tutte le serate sveleranno autentiche  chicche. Il direttore artistico dell’Accademia del Ricercare, Pietro Busca, afferma che attraverso la cultura si può dare un senso a quanto stiamo vivendo. L’edizione 2021 è dedicata al tema della “mutazione”, proprio per ripensare il concetto stesso di cultura. E questo si riflette sul modi affrontare le nuove sfide che si profileranno. La rassegna si chiuderà a CHIERI (Duomo)  sabato 25 settembre con la proposta dedicata all’oratorio “Messiah” di Haendel, imponente capolavoro che nella seconda parte contiene il celebre coro “Alleluja”. Protagonisti i musicisti dell’Accademia del Ricercare e la Corale Universitari di Torino: al momento non è dato di sapere quale delle tre versioni verrà utilizzata, se in lingua originale inglese o se integrale o in selezione. Comunque sia l’appuntamento sarà di grande rilevanza.

Calendario concerti

CASTELLAMONTE, Castello, sabato 12 giugno, ore 18.00- Cora da Camera Granada

AGLIE’,  Castello Ducale, domenica 20 giugno  ore 16,30 Accademia del Ricercare

TORINO, chiesa della Misericordia, domenica 20 giugno, ore 21.00 Ensemble “Festa Rustica”

SAN RAFFAELE CIMENA, chiesa San Raffaele arcangelo, domenica 27 giugno, ore 21.00 Accademia del Ricercare

CANDIA, chiesa Santo Stefano, domenica 4 luglio, ore 21.00 Accademia del Ricercare

ROMANO C.SE, chiesa Ss. Pietro e Solutore, venerdì 9 luglio, ore 21.00 Accademia del Ricercare

ROMANO C.SE, chiesa Ss. Pietro e Solutore, lunedì 26 luglio, 0re 21.00 Concerto docenti Corso Internazionale di Musica Antica

Romano C.SE, chiesa Santa Marta, mercoledì 30 luglio e domenica 1° agosto, ore 20.00 Allievi Corso Internazionale di Musica Antica

SAN RAFFAELE CIMENA, chiesa San Raffaele arcangelo, giovedì 2 settembre, ore 21,00 I Solisti della

Accademia del Ricercare

CASALBORGONE, chiesa Santa Maria Maddalena, domenica 5 settembre, ore 21.00

CASTAGNETO PO, abazia San Genesio, venerdì 10 settembre; SAN MAURO T.SE

Teatro, giovedì  23 settembre, ore  21,00 Ensemble “Concerto Musicale”

CHIERI, Duomo, sabato 25 settembre, ore 21.00 Accademia del Ricercare e Corale Universitaria di Torino

I concerti si attengono al protocollo di prevenzione anti Covid-19. Prenotazione obbligatoria tel. 366-1791447(orario 11.00-14.00 e 17.00-20.00) o scrivendo all’indirizzo segreteria@accademiadelricercare.com

 

Anche la rassegna “Organalia” riprende il cammino interrotto per l pandemia. Nata nel 2002 a Chivasso con lo scopo di valorizzare gli organi e la musica organistica, ha tagliato traguardi inimmaginabili . Decine di strumenti sono stati restaurati con criteri filologici e riportati alle condizioni originali, specie quelli del Settecento, che in epoche successive hanno subito pesanti  rimaneggiamenti. Le proposte di “Organalia” consentono, prima di ogni concerto un’accurata revisione degli strumenti per renderli adeguati alla partecipazione di concertisti di fama internazionale. Il pubblico, con qualche timidezza iniziale, si è ormai affezionato a una rassegna che propone tutta una serie di intriganti appuntamenti con l’organo, a volte in  inconsueti abbinamenti con il sassofono, la cornamusa italiana o il violino barocco. Il ricco programma vede schierata una significativa schiera di autori italiani del passato e contemporanei, nonché alcuni esempi della letteratura organistica francese e tedesca tra ‘500 e ‘600.

 

Calendario concerti

NOLE, chiesa San Vito, domenica 13 giugno, ore 21.00 Matteo Cotti (organo), Ensemble “Accademia degli Umoristi”

SAN CARLO C.SE, parrocchiale San Carlo, domenica 20 giugno, ore 17.00 Stefano Pellini (organo) ), Pietro Tagliaferri (sax soprano)

STRAMBINO, parrocchiale San Michele, sabato 26 giugno, ore 21.00; AZEGLIO, parrocchiale San Martino vescovo domenica 27 giugno, ore 21.00 Andrea Chezzi (organo)

FORNO C.SE, parrocchiale Assunzione Maria Vergine, domenica, 4 luglio, ore 16.00 Stefano Rodi (organo),

Fabio Rinaudo ( villean-musette-pipe-cornamusa italiana)

LANZO T.SE, parrocchiale San Pietro in Vincoli, sabato 10 luglio, ore 21.00 Emanuele Colaetti (organo), Fabiola Salaris (soprano)

ALA DI STURA, parrocchiale Ss. Nicola e Grato, domenica 11 luglio, ore 16.00 Paolo Giacosa (organo), Ercole (tromba) e Riccardo Ceretta (trombone)

VIGLIANO BIELLESE, chiesa Santa Maria Assunta, venerdì 16 luglio, ore 21.00; MEZZENILE, chiesa San Martino vescovo sabato 17 luglio, ore 21.00 Paolo Terizzo (organo)

CORIO, parrocchiale San Genesio martire, domenica 18 luglio, ore 16.00 Daniele Proni (organo e cembalo)

MONASTERO DI LANZO, parrocchiale Sant’Anastasio,, sabato 24 luglio ore 21.00 Francesco Bergamini,

(organo), Davide Stefanelli (violino

Pubblicità
×